MODULO B

Unità 1: Le tecnologie della rete

La storia della rete: alcuni cenni.
Fondamenti della comunicazione dei dati.
Il messaggio binario e la sua rappresentazione.
Componenti principali della rete (modem, server, client, provider, ...)
Reti locali e reti geografiche.
Software e hardware ipertestuale/ipermediale on-line e off-line.
Configurazione standard di un sistema per la editoria multimediale.



Unità 2: La struttura della informazione ipertestuale


Linearità e non linearità: aspetti fondamentali.
Gli elementi di fruizione di un ipertesto su un computer.
Ipertesti e navigazione.
Topologia degli ipertesti.
Attributi di qualità nella struttura della informazione.


Unità 3: Progettare il multimedia

Le fasi della progettazione.
L’usabilità e la comunicazione
Selezione dei media: testi, immagine e audio.
La valutazione euristica.


Parole riassuntive: storia, ARPAnet, Xerox, WWW, Tim Berners-Lee, software, hardware, on-line, off-line, CD-ROM, DVD, configurazione, sicurezza, codice, emoticons.

 

 

 

 

Parole riassuntive: flow charter, tipologia, link, frame, node, guided tour, index, home page, browser, Netscape, Explorer, fruizione, accessibilità, orientazione, metafora, universalità.

 

 

Parole riassuntive: design, qualità, comunicabilità, usabilità, ISO, ergonomia, semiotica, linguistica, metrica, valutazione, euristica, interazione uomo-computer, HCI Lab., MEHEM (MEthodology for Heuristic Evaluation in Multimedia), MECEM (Metrics for the Communications Evaluation in Multimedia).

 

Info@edimultimedia.net ~ News ~ © 2001-07